Shentao Scuola di Arti Marziali

CAMPIONATO REGIONALE ESORDIENTI B – GRAND PRIX ESORDIENTI A – GRAN PRIX CINTURE MARRONI E NERE

Si sono svolti Domenica 23 ottobre le fasi di qualificazione regionale Esordienti B valide per le finali nazionali che si terranno il 6 e 7 novembre a Ostia Lido (RM)

1° Classificato (CAMPIONE REGIONALE) CORTI OSCAR judo Trezzo, pur cambiando categoria di peso passando dai 42 kg ai 46 kg vince il primo su Chiarella Luca (ken Kyu Kai Varese) per ippon di Morote Seoi Nage, al secondo incontro per abbandono dell’avversario, Romeo Lorenzo (Judo Legnano) , arrivando cosi in finale contro Bergamelli Nicola (KDK Judo Bergamo) vincendo per ippon di Morote Seoi Nage, confermando per la terza volta il titolo regionale e staccando il pass per il Campionato Italiano.

2° Classificato DOLCI DANIELE judo Villa d’Almè, categoria 50 kg vince il primo incontro su Fracchiolla Alessandro (Judo Legnano) per Osae Komi (controllo al suolo), al secondo incontro purtroppo deve vedersela con il suo compagno di squadra Brena Mattia con il quale riesce ad avere la meglio, un incontro sostenuto nel quale ognuno dei due voleva accedere a tutti i costi alla finale, arrivando al golden score (tempi supplementari), Daniele vince ed accede cosi alla finale, ma esausto dall’incontro con Mattia pur dando il meglio di se non riesce ad avere la meglio su Binaghi Luca (Judo Segrate), staccando ugualmente il pass per partecipare al Campionato italiano.

2° Classificata GELMINI ELISA judo Mazzoleni (S. Omobono), categoria 48 kg, la sorpresa della giornata, devo essere sincero, non ci aspettavamo questo risultato da Elisa allenata da Graniti Edoardo. Vince il primo su Tortini Viola (Sinergy Lodi) per wazari di harai goshi (spazzata d’anca) e wazari di osae komi (controllo al suolo), vince contro Berti Noelia (Judo Tre Valli), viene sconfitta da Cesana Chiara (Ronin Monza) staccando anche lei il pass per le finali nazionali.

2° Classificata GRANITI ALESSIA, Judo Mazzoleni (S. Omobono) categoria 44 kg, vince il primo incontro su Sotgia Valentina (Judo Mediglia), nel secondo ed ultimo incontro pur arrivando al golden score non riesce ad avere la meglio su Pisaturo Giulia (Ronin Monza). Non stacca purtroppo il pass per il Campionato Italiano.

3° Classificato FROSIO EDOARDO, Judo Mazzoleni (S. Omobono) categoria +81 kg, un altra piacevole sorpresa di questa lunga giornata, un “ragazzino” di 13 anni, anno 2009 di 115 kg alto quasi 1,90 m, alla sua primissima gara dopo solo 5 mesi di judo. Vince solo un incontro su Palamara Alessandro (Judo Suisio), perde i successivi incontri ma solo per inesperienza, un ragazzo che si farà sicuramente notare se continuerà ad impegnarsi con costanza e salire sul tatami con lo stesso coraggio e determinazione di oggi, questa volta non ha staccato il pass per il Campionato Italiano.

5° Classificato BRENA MATTIA, Judo Paladina, categoria 50 kg, vince il primo incontro su Previtali Matteo (Judo Suisio) il secondo su Sandrini Angelo (Garda Judo), perde il terzo contro Daniele Dolci ed il quarto contro Gallo Francesco (Orizon Judo) non riuscendo per un solo incontro a staccare il pass per il Campionato Italiano.

GRAN PRIX ESORDIENTI A

1° Classificato TAVILLA GIUSEPPE, Judo Trezzo, Categoria 36 kg, torna alla ribalta vincendo 4 incontri, tutti per Ippon, il primo su De Grimani Davide (Judo Milano) in Sasae Tsuri Komi Ashi, il secondo su Pisetta Jacopo (Judo Lavis) in Morote Seoi Nage, il terzo su Vecchio Iago (Judo Le Sorgive MANTOVA) in Sasae Tsuri Komi Ashi, il 4° su Interlandi Stefano (Judo Lissone) in Ippon Seoi Nage.

GRAN PRIX CINTURE MARRONI E NERE

2° Classificato MAGGIONI SIMONE categoria 60 kg, con un incontro vinto ed uno perso

Ha partecipato DAVIDE PREVITALI categoria 81 kg

Buona la prestazione di entrambi ma c’è ancora da lavorare sulla parte motivazionale.

Ciao a tutti

Gabriele Calafati

Related posts

Fieri dei nostri allievi

Gabriel

5 aprile alle ore 14:00 in onda il 2° Capitolo: Igei Storia di un Drago che faceva Judo

Gabriel

Qualificazioni Regionali ESORDIENTI B – Oscar Corti CAMPIONE REGIONALE

Gabriel

Leave a Comment